Menù

San Pietro Avellana, nuova incursione di orsa Peppina che fa incetta di polli

L’orsa Peppina colpisce ancora e fa incetta di polli in un altro allevamento nei pressi del centro alto molisano. La nuova incursione, la seconda nel giro di appena due giorni, è avvenuta nella notta tra domenica e lunedì. Mamma orsa, insieme ai suoi tre orsacchiotti, è scesa nuovamente nelle immediate vicinanze del paese in cerca di cibo per lei e per i suoi piccoli collezionando un bottino di 20 capponi e 15 polli. Anche in questo caso è scesa in campo l’associazione Salviamo l’Orso che si è resa disponibile per indennizzare gli allevatori colpiti.
«Nella giornata di oggi – spiega il sindaco di San Pietro Avellana, Francesco Lombardi – i volontari dell’associazione saranno in paese per incontrare i proprietari del pollaio ai fini dell’indennizzo, il tutto sempre in linea con quanto previsto dalla convenzione stipulata con la Riserva Mab Alto Molise e l’Associazione Salviamo l’Orso».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.