Menù

Emergenza cinghiali, Cavaliere: pronti a misure eccezionali

Emergenza cinghiali, Cavaliere: pronti a misure eccezionali

L’assessore Nicola Cavaliere, dopo aver incontrato gli Atc, si è riunito con la nuova Consulta regionale della caccia.
Il tema principale dell’incontro è stato la grave emergenza cinghiali che coinvolge sia gli agricoltori, per gli ingenti danni ai raccolti che si registrano, sia i comuni cittadini ponendo problemi di sicurezza con i sempre più frequenti incidenti stradali.
«Siamo pronti – ha dichiarato Cavaliere – a intervenire con misure eccezionali per arginare in maniera decisa ed efficace il fenomeno. In primis la ‘Caccia di selezione’, ma non solo. C’è infatti piena convergenza anche sull’adozione di ulteriori strumenti che, nel rispetto di leggi e normative, consentiranno di affrontare l’emergenza tramite la collaborazione di tutte le parti in causa.
Come già accaduto – ha proseguito l’assessore – in occasione del primo vertice tenuto in assessorato con le principali sigle agricole, anche stavolta il dibattito si è sviluppato in un clima di condivisione e le proposte sono state accolte positivamente dai membri della Consulta.
Ringrazio – ha concluso – tutti coloro che hanno partecipato al tavolo oggi. Continuiamo a lavorare senza clamori e con serenità e serietà alla risoluzione del problema. Ci sono le premesse giuste per ottenere insieme i risultati sperati e nell’interesse comune».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.