Menù

Bojano, donato un defibrillatore in ricordo di Danilo Sabatino

Bojano, donato un defibrillatore in ricordo di Danilo Sabatino

È trascorso circa un anno dalla prematura scomparsa di Danilo Sabatino, brillante giovane di Bojano che si era trasferito a Milano dove aveva conseguito la specialistica con ottimo profitto e dove lavorava con una multinazionale.
Un malore improvviso lo ha stroncato il 6 gennaio scorso, suscitando dolore e sgomento non solo nella sua Bojano. Quando Danilo se n’è andato aveva 29 anni e una vita davanti piena di sogni, desideri, aspettative.
Gli amici e le persone che gli volevano bene hanno costituito un’associazione che porta il suo nome: “Col cuore – Danilo Sabatino”. Associazione che si è resa protagonista già di diverse iniziative.
Domani (sabato 22 dicembre), Carla Quaranta, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Amatuzio Pallotta”, in occasione dell’esibizione dell’Isernia Gospel Choir per lo scambio di auguri con la comunità educante della scuola primaria di Bojano, accoglierà alle ore 11 il direttivo dell’associazione “Col cuore – Danilo Sabatino”, per ringraziare della donazione di un defibrillatore al polo scolastico di via Barcellona.
«La presenza – si legge in una nota dell’Istituto -, all’interno delle scuole, di dispositivi di defibrillazione, assieme a personale adeguatamente formato, riveste infatti un ruolo fondamentale nell’assicurare un pronto intervento in caso di arresto cardiaco improvviso».
L’associazione, che è nata per mantenere vivo il ricordo di Danilo Sabatino e colmare il grande vuoto lasciato da un amico, ha accompagnato il dono con un messaggio di auguri, «cui – fanno sapere ancora dall’Istituto – si associa, sentitamente, tutto il personale scolastico»:
«Il cuore è come un tamburo che batte nel nostro petto scandendo il ritmo della nostra vita. Quando abbiamo paura o siamo arrabbiati i battiti diventano più veloci, quando dormiamo o siamo stanchi più lenti. Purtroppo qualche volta può perdere il ritmo giusto e allora può fermarsi. Il defibrillatore serve proprio a questo: a ridare ad un cuore il ritmo della vita, prima che si fermi. Questo è un dono fatto #colcuore. Il nostro augurio per tutti voi è quello di vivere appieno ogni giorno, sempre con il sorriso, e di conservare il cuore libero che avete oggi per tutta la vita. Il vostro è il ritmo del futuro. Buon Natale, #colcuore».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.