Menù

Larino in lutto, addio all’ex sindaco Giardino

Larino in lutto, addio all’ex sindaco Giardino

Una domenica triste quella di ieri a Larino. Appena dopo pranzo la comunità frentana è stata raggiunta dalla notizia della scomparsa di un larinese benvoluto da tutti. È morto all’età di 69 anni, Guglielmo Giardino, ex sindaco di Larino. La comunità frentana e quanti l’hanno conosciuto si stringono con affetto e vicinanza alla sua famiglia. Medico di base con impegni anche al Distretto sanitario, ha ricoperto per due volte la carica di primo cittadino. Una lunga e appassionata esperienza politica, prima nella Democrazia Cristiana e poi in Forza Italia. Una persona affabile e sempre disponibile. In tanti lo ricordano con stima e un sentimento di vera amicizia. Lascia la moglie Giulia e i due figli Maria Grazia e Nicola, attuale assessore comunale. Numerosi i messaggi di cordoglio che in queste ore vengono inviati ai familiari e condivisi anche sui social. I funerali saranno celebrati domani, martedì 12 febbraio, alle 10.30 nella Cattedrale di San Pardo. A seguire l’omaggio reso dall’amministrazione comunale Puchetti a Palazzo Ducale: «La Città di Larino, costernata, piange la perdita di un caro ed ammirevole concittadino, più volte sindaco della nostra Città, persona ricca di autenticità, passione civile ed amore per la sua comunità. Medico scrupoloso, padre e marito attento e premuroso. La sua assenza lascerà per tutti un vuoto che potremo colmare soltanto con l’accorato ricordo emulandone il lodevole esempio. Noi tutti esprimiamo la più sentita vicinanza all’assessore Nicola Giardino e alla sua famiglia».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.