Menù

Apicoltura, bando ultra rapido Fanelli interroga Toma

Apicoltura, bando ultra rapido Fanelli interroga Toma

Solo quattro giorni per presentare le domande di partecipazione all’avviso pubblico approvato con la delibera di giunta regionale dell’11/03/2019 sul programma triennale per il miglioramento, la produzione e la commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura.
Pubblicato sul Burm del 12 marzo, le domande devono pervenire entro oggi, 15 marzo 2019.
La consigliera regionale del Pd Micaela Fanelli ha presentato un’interrogazione al governatore Toma per sapere come mai il termine di presentazione delle domande scade a soli 3 giorni dalla pubblicazione dell’avviso, contravvenendo ai normali principi di partecipazione e trasparenza nelle Pa. «Ho chiesto, inoltre, di sapere – spiega Fanelli – se è intenzione della giunta prorogare o correggere tale termine e, se questo non fosse possibile, se sia possibile individuare un ammontare finanziario corrispondente o superiore a quello previsto per tale avviso (a valere sul bilancio regionale o su risorse nazionali e/o europee) e utile a favorire una migliore divulgazione e quindi equanime partecipazione da parte di tutti gli interessati, sanando in questo modo ex post un oggettivo deficit informativo e ristabilendo il principio di trasparenza».
Sul caso interviene pure Coldiretti Molise che pur stimando «l’iniziativa utile per l’intero settore», esprime «perplessità per i tempi a dir poco stringati concessi agli imprenditori per elaborare un progetto da presentare». Metodi e tempi che «non possono rappresentare la norma dei rapporti tra istituzioni e imprese andando ad impattare negativamente sulle legittime aspettative degli imprenditori».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.