Menù

Carenza di medici, in alto Molise il peggio deve ancora arrivare

Carenza di medici, in alto Molise il peggio deve ancora arrivare

«Copriamo i turni del pronto soccorso di Agnone con il personale degli altri reparti e medici che vengono da presidi esterni, oltre l’orario istituzionale. Molti però ci hanno detto che non sono più disposti a farlo e per l’estate prevediamo enormi disagi». È la dichiarazione rilasciata dal direttore generale della Asrem, Gennaro Sosto a ilfattoquotidiano online in merito la carenza di medici registrata in Molise. Una notizia che potrebbe assumere contorni di una vera e propria bomba.
«Siamo lasciati soli a gestire una situazione drammatica. Il governo ci dice che non va bene niente. Essendo in piano di rientro ci hanno impedito di richiamare i medici pensionati. Assumerei anche gli stranieri pur di colmare le carenze e non chiudere i reparti, ma non possiamo» ha aggiunto ancora l’ingegnere calabrese.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.