Menù

Raccolta illecita di tartufi, multa salata per un isernino

Raccolta illecita di tartufi, multa salata per un isernino

Tutelare la biodiversità e garantire il rispetto dell’ambiente, è con questo obiettivo che i Carabinieri Forestali hanno messo in atto controlli serrati per contrastare ogni trasgressione alla normativa vigente.
Una pattuglia di Carabinieri Forestali, impegnata in un servizio di controllo del territorio per la tutela degli ecosistemi e della biodiversità, ha sorpreso una persona intenta alla raccolta del tartufo nero estivo. La raccolta è risultata illecita perché l’attrezzo usato non è consentito dalla normativa vigente in quanto causa gravi danni alle tartufaie e ne compromette l’integrità nonché la stessa capacità rigenerativa. Per questo i militari dell’Arma hanno sequestrato 300 grammi di tartufo nero estivo raccolto in maniera illecita ed è scattata anche una sanzione amministrativa pari a circa 2 mila euro. Contestualmente i carabinieri hanno disposto il sequestro dell’attrezzo non idoneo alla raccolta.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.