Menù

Turismo è Cultura, i 61 eventi che raccontano il Molise

Turismo è Cultura, i 61 eventi che raccontano il Molise

Dalle Traglie che a Jelsi onorano il giorno di Sant’Anna alla kermesse Molise Cinema. Ma anche appuntamenti organizzati dal Polo museale, associazioni musicali, culturali e Pro loco. Sono 61 i progetti finanziati dal bando Turismo è Cultura 2019, costituiscono un cartellone che i vertici della Regione ritengono efficace per attrarre visitatori. È stato presentato ieri pomeriggio nell’auditorium della Gil.
«L’assessore Cotugno ci ha creduto, è un’idea che abbiamo inserito nelle linee programmatiche. Lui è stato visionario e io che lo sono altrettanto ho raccolto questa idea, l’abbiamo studiata e portata avanti insieme», ha detto il governatore Donato Toma. La dotazione disponibile era pari a 1,6 milioni. Sono state presentate 161 domande, c’era capienza solo per 61.«Purtroppo ce ne sono altre che non sono rientrate in questo finanziamento ma solo per un fatto di copertura, speriamo di riuscire a trovare altri fondi e che i privati capiscano che la cultura richiede anche sovvenzioni diverse da quelle pubbliche», ha aggiunto il presidente. Un appello, il suo, ai privati: «Non è vero che con la cultura non si mangia. Si crea turismo, Pil e occupazione». Bisogna attrarre visitatori. E lo si fa anche con una comunicazione ben calibrata, «usando linguaggi comunicativi giusti. Noi abbiamo molto da raccontare, i nostri avi ci hanno lasciato un territorio bellissimo, cultura enogastronomica, ambiente. Dobbiamo essere bravi a raccontarci», ha concluso.
L’obiettivo del programma Turismo è Cultura, finanziato con risorse del Patto per lo sviluppo del Molise, è «valorizzare i borghi storici, il territorio, i paesaggi e i prodotti attraverso la cultura e la storia con questi grandi eventi», ha detto l’assessore Vincenzo Cotugno.
«Quest’anno – ha proseguito – abbiamo un programma di gran lunga migliore e più organizzato rispetto a quello dell’anno scorso che fu messo su in pochissimo tempo. E abbiamo registrato una condivisione sul territorio attraverso soprattutto l’illustrazione del bando. Il che ci ha portato a ricevere 161 progetti, per tutti sarebbero serviti 9 milioni. Purtroppo ne abbiamo potuti finanziare solo 61, che sono convinto daranno la possibilità ai residenti e ai tanti turisti di poter trascorrere da qui a Natale belle giornate con grandi eventi che veicoleranno Molise fuori dai confini regionali».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.