Menù

Il governo dà il via libera alla Zes Adriatica

Il governo dà il via libera alla Zes Adriatica

L’ufficialità è arrivata ieri: il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assieme a quello dell’Economia e delle Finanze, ha istituito la Zes (zona economica speciale) interregionale Adriatica. A farne parte anche il Molise.
Entusiasta il consigliere regionale Angelo Primiani che commenta sulla sua bacheca Facebook:
«Un grande lavoro di coordinamento frutto dell’impegno concreto del ministro per il Sud, Barbara Lezzi. La Zes Adriatica sarà una grande opportunità di sviluppo per tutte le imprese del territorio che potranno godere di agevolazioni fiscali e semplificazioni burocratiche. E, se ben gestita, potrà creare occupazione e rilancio economico non solo per il basso Molise ma per l’intera regione». Ma non solo. La Zes adriatica «sarà inoltre l’occasione per rendere il porto di Termoli una infrastruttura attrattiva e strategica per la nostra regione, anche in un’ottica di sviluppo verso i Paesi trasfrontalieri quali la Croazia, Albania e Montenegro. Seguirò con attenzione l’evoluzione della strategia e saremo attenti e vigili sulla sua corretta attuazione!».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.