Menù

L’Incendio del Castello a Termoli incanta 60mila spettatori

Spettacolo coinvolgente e magico allo stato puro. I fuochi pirotecnici dell’estate 2019 rimarranno scolpiti a lungo nella memoria collettiva, di turisti e residenti.
«I più belli di sempre», questo ci ha scritto una lettrice dopo aver assistito ai fuochi di Ferragosto a Termoli, premiata in assoluto dal maggior numero di presenze mai avuto per un live streaming nella nostra pagina. Puntuali, anche questa volta, a mezzanotte, e dalla durata notevole, sempre oltre mezz’ora, hanno entusiasmato a dire poco le decine e decine di migliaia di persone che hanno assiepato il lungomare Nord, in spiaggia e al di sopra sul livello stradale.
Centro storico blindato giovedì sera a Termoli, non si trovava un posto auto dal pomeriggio, schieramento imponente di forze dell’ordine e spettacolo garantito, con l’Incendio del Castello che non ha tradito le attese, anzi, ha stupito, anche per un accompagnamento musicale pieno di pathos e suggestioni.
I giochi pirici dal muraglione del borgo antico sono stati apprezzabilissimi, hanno suscitato e catturato i cori di meraviglia del pubblico, che alla fine in modo spontaneo si è unito nell’applauso conclusivo e con commenti molto positivi.
Ora si punta al tris con la Sagra del pesce di sabato 24 agosto. Ma vogliamo tornare sulla serata evento di questa estate termolese. L’Incendio del Castello 2019 è stato davvero uno spettacolo magnifico, oltre ogni rosea previsione. E’ arrivata anche la nota del sindaco, Francesco Roberti, «Desidero ringraziare tutte le forze dell’ordine, la Questura, polizia, Carabinieri e vigili urbani, Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto e Protezione civile che ieri sono state impegnati sul territorio per il ferragosto e per l’incendio del castello che da una prima stima ha portato in città quasi 60mila persone. Un evento sul quale Termoli punta da sempre, è parte della nostra storia e nei prossimi anni cercheremo nuove idee da affiancare allo spettacolo di luci musica e colori a cui abbiamo assistito giovedì sera».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.