Menù

Incidente a Pescara: in gravi condizioni due giovani isernini

Incidente a Pescara: in gravi condizioni due giovani isernini

Sono due i ragazzi isernini rimasti feriti nell’incidente che si è verificato nella notte tra sabato e ieri, intorno alle 4, a Pescara, all’incrocio tra via Balilla e via Tasso.
A scontrarsi in modo violento in piena notte sono stati una moto e un camion della Attiva per nettezza urbana, impeganto proprio nella raccolta dei rifiuti. A bordo del mezzo a due ruote c’erano un ragazzo 31enne e una ragazza 21enne, entrambi di Isernia.
A seguito al violento impatto tra i due veicoli sul posto si è reso necessario l’intervento di due ambulanze, una medicalizzata del 118 e una dei volontari della Croce Rossa, per prestare soccorso ai due isernini: purtroppo sono gravi le loro condizioni.
Entrambi sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale ‘Santo Spirito’, dove i medici li hanno sottoposti agli accertamenti del caso. Il ragazzo 31enne ha riportato un politrauma e la 21enne è in gravi condizioni sotto osservazione. Sul posto anche la Squadra Volanti della locale questura, per effettuare i rilievi. Sono in corso ulteriori accertamenti per e ricostruire la dinamica dell’incidente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.