Menù

Il murale di protesta contro Federico fa il giro dei social

Il murale di protesta contro Federico fa il giro dei social

Al tempo della politica urlata e arrabbiata, un cambio di maggioranza può costare caro. Al deputato dei 5 Stelle Antonio Federico è costato un murale in una strada di Campobasso. Una scritta feroce: qui dignità in vendita. Immediato l’accostamento con il divorzio dei pentastellati da Salvini. Non si sa se è di queste ore il murale, ma in queste ore è stato diffuso sui social, dove gli avversari del deputato, e della neo amministrazione a 5 stelle del capoluogo, si sono tolti qualche sfizio.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.