Menù

Scontro tra apecar e camper, muore la 61enne Lidia Gaspari

Ancora una volta la statale Trignina si conferma strada mortale. A perdere la vita la 61enne Lidia Gaspari, una donna che stava viaggiando dentro a un veicolo apecar, che si è scontrata all’altezza del bivio di Montefalcone nel Sannio contro un camper. L’incidente è avvenuto qualche minuto prima delle 18 di ieri pomeriggio, proprio all’imbocco del distributore di benzina. Condizioni ambientali molto difficili, con pioggia a dirotto e traffico sostenuto, che hanno sicuramente contribuito a provocare il dramma, l’ennesimo sulla statale Anas 650 che segna il confine tra Abruzzo e Molise. Sul posto sono intervenuti il 118 Molise dalla postazione di Trivento, i Carabinieri della stazione di Montefalcone nel Sannio, della compagnia di Termoli e i Vigili del fuoco. Ovvie ripercussioni sulla viabilità già intasata, in vigore il senso unico alternato per permettere le operazioni di soccorso e di rilievo del sinistro. La vittima è una 61enne di San Salvo originaria di Celenza sul Trigno, sbalzata fuori dall’abitacolo a causa del violento impatto. Della vicenda si interessa la Procura di Campobasso, competente per territorio, mentre la salma, dopo l’autorizzazione del magistrato di turno alla rimozione della stessa, è stata ricomposta all’obitorio dell’ospedale San Pio di Vasto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.