Menù

Vagava sola e in stato confusionale sulla SS 17: donna salvata dall’Arma

Vagava sola e in stato confusionale sulla SS 17: donna salvata dall’Arma

Vagava in stato confusionale sulla statale 17 la donna salvata dai Carabinieri grazie a una telefonata alla centrale operativa.
Qualcuno ha notato una donna di mezza età, in evidente stato di alterazione psicofisica, mentre procedeva a piedi lungo il ciglio stradale ricadente nel territorio di Castelpetroso. Capita la situazione, ha chiamato il 112 per allertare i Carabinieri. I militari del Norm della Compagnia di Isernia, senza perdere nemmeno un attimo, si sono precipitati sul posto per avviare le ricerche. In pochissimo tempo i Carabinieri hanno individuato e prestato un primo soccorso alla donna, in evidente stato confusionale. I militari dell’Arma hanno poi attivato i soccorsi: sul posto i sanitari del 118 che, dopo una visita preliminare, hanno trasportato la donna presso l’ospedale ‘Veneziale’ di Isernia per le prime cure. Al contempo i carabinieri hanno rintracciato i familiari della donna per informarli dell’accaduto e chiarire le dinamiche della vicenda. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare ogni elemento utile a ricostruire l’episodio ed escludere la responsabilità di terze persone.
Tra i primi ad intervenire il vicesindaco di Isernia, Cesare Pietrangelo, che mentre si recava a lavoro ha prestato i primi soccorsi alla donna dopo aver allertato le forze dell’ordine. «Sono rimasto sorpreso – ha dichiarato il vicesindaco – dal fatto che molti automobilisti hanno notato questa persona, visibilmente insanguinata sul volto e avvolta in una coperta, che barcollava lungo il ciglio della strada e stranamente non le hanno offerto il dovuto soccorso. Io mi sono fermato, ho chiamato i Carabinieri, prontamente intervenuti, e il 118, consapevole di aver fatto quello che ogni persona dotata di un minimo di buon senso avrebbe fatto. Ora spero soltanto che quella donna stia bene».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.