Menù

Sistemazione strade interne, progetto per un piano straordinario a Venafro

Non sono più solo ipotesi o chiacchiere di corridoio. Il Comune di Venafro ha in mente di mettere in pratica un maxi piano per sistemare le strade interne. Nessuna cifra, nessun numero di vie interessate, niente programma dettagliato. Al momento c’è però già l’incarico conferito ad un tecnico, l’ingegnere Domenico Cimorelli, di predisporre un progetto di sistemazione delle strade interne al centro abitato: il professionista – che ha proposto il miglior preventivo per l’ente – ha dato la propria disponibilità per l’espletamento dell’incarico per un importo di 7.650 euro e per il tempo di espletamento fissato in 15 giorni.
Da parte sua Palazzo Cimorelli aveva sottolineato la necessità di interventi per la sistemazione di molteplici strade cittadine. L’amministrazione comunale intende pertanto dotarsi di un progetto esecutivo riguardante la totalità degli interventi da porre in essere per la manutenzione straordinaria delle strade cittadine.
Un maxi piano dunque, che è stato ritenuto urgente e indifferibile. La cui progettazione non poteva essere evidentemente affidata all’interno poiché il Comune ha carenza di personale disponibile. Ad ogni modo, la speranza dei cittadini è che a breve le tante buche che caratterizzano il manto stradale di svariate vie cittadine possano diventare solo un brutto ricordo. Una volta completata la progettazione, l’amministrazione comunale è convinta di riuscire ad ottenere un congruo finanziamento per poter mettere in essere gli interventi straordinari.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.