Menù

300 grammi di hashish in casa, 21enne in manette

300 grammi di hashish in casa, 21enne in manette

Già coinvolto in un paio di vicende penali, scattano le manette ai polsi per un 21enne di Termoli, M. D. L. le iniziali delle sue generalità anagrafiche.
Gli agenti del commissariato di Polizia di Termoli hanno fatto irruzione in un appartamento del centro della città adriatica, probabilmente come atto conclusivo di una indagine mirata e hanno scoperto in casa del giovane tre panetti di hashish, del peso complessivo di 300 grammi.
Un quantitativo che ha fatto sì che al ragazzo venisse spalancata la porta del carcere di Larino.
La formalizzazione degli atti di Polizia giudiziaria è avvenuta nel pomeriggio di ieri, alla presenza dell’avvocato difensore di fiducia, Ruggiero Romanazzi. L’ennesima operazione con sequestro e arresto in flagranza di un anno davvero significativo sul piano della lotta alla droga.
Ora si attende la fissazione dell’udienza di convalida dinanzi al gip del Tribunale di Larino, che dovrà decidere in primis se convalidare l’arresto operato dai poliziotti e l’eventuale misura cautelare in carcere o una meno afflittiva.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.