Menù

Samara arriva a Pozzilli, lo scherzo non piace alla rete

Samara arriva a Pozzilli, lo scherzo non piace alla rete

Dopo un lungo girovagare per lo Stivale, alla fine Samara è arrivata anche in Molise, nella provincia di Isernia per la precisione: Pozzilli a voler essere ancora più puntuali.
Nella serata di martedì, infatti, la celebre bambina del film horror “The Ring” è apparsa nei pressi del vecchio Municipio. Avvolta in un lenzuolo bianco, con i capelli raccolti in avanti per nascondere il viso, Samara si è presentata in paese con una torcia tra le mani. Una “apparizione” che non è stata accolta proprio bene, per usare un eufemismo.
In tanti hanno segnalato la pericolosità della “presenza” che potrebbe oggettivamente spaventare anziani e bambini. Non sono pochi i casi in Italia in cui si è sfiorato il dramma. Si sono registrati anche episodi di violenza in alcune città.
Sia come sia, la “Samara Challenge”, la nuova moda che impazza in mezza Penisola, ha investito pure Pozzilli. La persona travestita da Samara è stata immortalata: in tantissimi hanno commentato sui social il fenomeno, non tutti in modo lusinghiero, anzi.
Come da format dello ‘scherzo’ non viene rivelata l’identità della persona che si traveste da Samara Morgan, protagonista dell’horror “The Ring”. La sfida è sfilare di notte per le vie delle città italiane mettendo paura ai passanti e pubblicando il video sui social…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.