Menù

Scontro frontale a Ceppagna, muore 51enne assicuratore

Scontro frontale a Ceppagna, muore 51enne assicuratore

Un terribile schianto intorno alle 19,30 non ha lasciato scampo a Mario Galderisi, 51enne assicuratore venafrano. Con la Fiat Punto della madre viaggiava in direzione Ceppagna quando, per cause al vaglio degli inquirenti, si è scontrato frontalmente con un Alfa Romeo Stelvio che procedeva nell’altra direzione. L’impatto, avvenuto sulla Statale 6 dir Casilina in territorio di Ceppagna, è stato violentissimo: l’uomo è morto sul colpo. Probabilmente tra le cause del sinistro pure l’asfalto reso viscido dalla pioggia. Le due auto si sono scontrate nella semicurva tra il bivio della frazione e il cimitero comunale.
La strada è stata bloccata per consentire i rilievi del caso. Lunghe code si sono formate sulla Statale, con il traffico deviato verso la viabilità locale. Sul posto sono accorsi numerosi abitanti di Ceppagna e gli avventori del bar poco distante scossi dal rumore dell’impatto. Sul luogo dell’incidente la Polizia stradale, i Carabinieri, i Vigili del fuoco, oltre ai sanitari del 118 che hanno constatato la morte del povero 51enne. Mario Galderisi lascia una moglie e due bambini. Ferito ma non in pericolo di vita il conducente del Suv.
Appresa la tragedia, il parroco don Francesco Ferro ha disposto il rinvio dei festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario che avrebbero dovuto avere luogo questo fine settimana. Confermate solo le funzioni religiose.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.