Menù

Pasta e fagioli e cipolle ripiene per il pranzo con i ragazzi della Lai di Isernia

Prima di lasciare il capoluogo pentro il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha accolto l’invito della Lai e ha scelto di pranzare insieme ai ragazzi della cooperativa che, da venti anni ormai si occupa di integrazione lavorativa dei ragazzi con disabilità. Un momento di grande emozione quello vissuto nella sede di corso Risorgimento. Al premier è stato preparato un menu a base dei prodotti dell’orto, coltivato grazie al laboratorio ‘Percorso dei sensi’ che la Lai ha attivato da diversi anni. Insieme ai ragazzi della cooperativa, Conte ha gustato la pasta e fagioli, cipolle ripiene e la torta realizzata per i venti anni di attività. Il premier ha avuto poi un momento di confronto con i ragazzi «A Isernia – si legge nel post sulla pagina Facebook del premier – un pranzo speciale assieme agli amici della Cooperativa sociale Lai. Abbiamo gustato i prodotti del loro orto e festeggiato insieme il loro compleanno: ben vent’anni di attività a favore dell’integrazione e della solidarietà. Una realtà davvero straordinaria, tornerò sicuramente a trovarvi!».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.