Menù

Fornelli, vanno a una veglia funebre e gli svaligiano casa: è caccia ai ladri

Fornelli, vanno a una veglia funebre e gli svaligiano casa: è caccia ai ladri

È caccia ai malviventi autori di un furto messo a segno in una villetta di località ‘Bivio’ a Fornelli. Stando a quanto ricostruito fino a questo momento, i ladri hanno approfittato della momentanea assenza dei padroni di casa per svaligiare, procurando anche diversi danni, l’abitazione. Un piano che sembra essere stato curato nei minimi dettagli. I malviventi quasi sicuramente sapevano che le loro vittime erano uscite di casa per assistere a una veglia funebre. Per questo, una volta certi di poter agire indisturbati, sono entrati in azione. Una volta entrati nella villetta, hanno messo a soqquadro le varie stanze dell’abitazione per racimolare oggetti preziosi. Poi sono fuggiti riuscendo, almeno per il momento, a far perdere le loro tracce. Brutta sorpresa per i proprietari, che una volta rientrati in casa si sono immediatamente accorti di essere stati vittime di un furto in piena regola.
Per questo, hanno immediatamente denunciato l’accaduto ai carabinieri della Stazione di Colli a Volturno, consentendo ai militari di avviare le indagini del caso, nella speranza di trovare elementi utili per identificare gli autori del colpo. Intanto, c’è chi parla della presenza di un drone nei cieli del paese, che avrebbe ‘monitorato’ la zona negli ultimi giorni.
Un’ipotesi che non può essere esclusa, anche se al momento non risulta nessun collegamento con il furto messo a segno a Fornelli.
Un fenomeno, quello dei furti in abitazione, che crea parecchio allarme sociale anche a Isernia e nella sua provincia. Per questo già da tempo le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli per contrastarlo. Diverse anche le iniziative dedicate alle prevenzione. Numerosi infatti gli incontri che periodicamente vengono organizzati. L’obiettivo è naturalmente quello di fornire consigli utili per non cadere nella trappola di malviventi senza scrupoli.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.