Menù

Arriva il freddo, a Limosano si pensa anche agli amici a 4 zampe

Arriva il freddo, a Limosano si pensa anche agli amici a 4 zampe

Con l’arrivo ormai imminente dell’inverno il Comune di Limosano lancia un appello, simbolicamente intitolato “Quattro zampe nel cuore”, per i cani ricoverati nell’Oasi del rifugio di Mirabello Sannitico. Presso il magazzino comunale si raccolgono coperte, plaid e cuscini per dare conforto agli animali ricoverati nella struttura.
«Sta per arrivare l’inverno – spiega il sindaco Angela Amoroso – anche per i nostri amici a quattro zampe che dimorano nella “Oasi del Rifugio” di Mirabello Sannitico. Abbiamo quindi deciso di raccogliere presso il magazzino comunale (“taverna”) vecchie coperte, piumoni, cuscini e plaid che verranno utilizzati per riscaldare e isolare dal freddo i cani ospiti della struttura. Provvederemo a consegnare tutto entro la fine del mese! E per chi volesse fare qualcosa in più, ricordiamo che adottare un cane è un gesto di grande valore».
Infatti, la soluzione migliore per i cani randagi che poi vengono affidati a strutture pubbliche e private è sempre l’adozione da parte di cittadini sensibili. Anche perché in questo modo di sollevano i comuni da spese, specie quando i cani sono tanti, non indifferenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.