Menù

Cocaina ed eroina ben occultata nel corpo, beccato pusher isernino

Cocaina ed eroina ben occultata nel corpo, beccato pusher isernino

Ha mostrato segni di nervosismo tanto da insospettire gli agenti della Squadra Mobile che gli hanno trovato addosso cocaina ed eroina. L’uomo non è sfuggito all’attività di controllo della Polizia che ha subito notato il 43enne, già noto alle forze dell’ordine, che si aggirava insieme alla convivente nei pressi della sua abitazione. Sottoposto a perquisizione, gli agenti hanno trovato, ben occultati dentro la giaccia, due involucri contenenti lo stupefacente che l’uomo ha riferito di aver acquistato poco prima nell’hinterland napoletano per uso personale, tentando così di evitare ulteriori controlli. Gli agenti però non gli hanno creduto e ritenendo che il 43enne potesse avere altra droga addosso l’hanno accompagnato in Questura, per una perquisizione personale estesa anche all’autovettura. L’uomo però continuava a mostrarsi particolarmente agitato tanto da spingere gli agenti della Mobile a procedere con ulteriori verifiche. D’accordo con la Procura d’Isernia, gli agenti lo hanno accompagnato all’ospedale Veneziale dove sono stati eseguiti accertamenti tecnici che hanno permesso di rivelare la presenza di altro stupefacente occultato nel suo corpo.
Anche nell’abitazione dell’uomo oltre alla droga, gli agenti hanno trovato materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato cittadino: 9 i grammi di eroina e cocaina complessivamente recuperati e sottoposti a sequestro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.