Menù

Il comune di Termoli impugna al Tar Molise la riduzione dei chilometri al Tpl

Il comune di Termoli impugna al Tar Molise la riduzione dei chilometri al Tpl

Si profila un braccio di ferro interno al centrosinistra sulla vertenza del trasporto pubblico locale di Termoli.

Dopo aver appreso della procedura di mobilità avviata dalla società concessionaria del servizio, la Gtm, per i suoi 45 dipendenti, l’amministrazione Sbrocca è decisa a correre ai ripari, impugnando al Tar Molise la delibera 387 della giunta Frattura, con cui è stato ridotto del 45% il finanziamento per la città adriatica.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.