Menù

Provincia, Brasiello assegna le deleghe

Provincia, Brasiello assegna le deleghe

Prima assemblea dei sindaci in via Berta alla presenza del governatore Paolo Di Laura Frattura. L’organo voluto dalla legge Del Rio servirà a supportare l’ente di via Berta nelle decisioni più importanti che intenderà assumere come ad esempio in materia di statuto e di bilancio. Nella sala consiliare presenti 34 sindaci su 52. A fare gli onori di casa il presidente della Provincia di Isernia che nel frattempo ha anche provveduto all’assegnazione delle deleghe. Luigi Brasiello ha tenuto per sé il bilancio. Il suo vice, Carrino, si occuperà di welfare e sanità. L’agricoltura è andata a Placido Cacciavillani. Sardelli sarà il consigliere delegato alla sicurezza scolastica. A Di Pilla sport, cultura e politiche giovanili. Matticoli ha ottenuto la delega alle infrastrutture e ai trasporti, a Lombardi caccia, pesca e turismo. Infine Coia curerà formazione, lavoro e attività produttive.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.