Menù

Sicurezza urbana: a maggio l’approvazione del decreto

Sicurezza urbana: a maggio l'approvazione del decreto

Il mese prossimo verrà approvato dal governo il decreto sulla sicurezza urbana, tema molto sentito da tutte le amministrazioni locali, dato che interesserà in particolar modo un aumento del potere che sindaci e vigili urbani potranno esercitare per garantire l’ordine pubblico. Attualmente il corpo della Polizia municipale è considerato ‘di serie c’. Questo perché in molti Comuni, come tra l’altro nel capoluogo molisano, i vigili subiscono le conseguenze dell’assenza di un’efficace organizzazione interna e dell’inadeguatezza delle risorse messe a disposizione, con il risultato di avere pochi operatori, male utilizzati e stressati, che quindi svolgono le proprie funzioni in modo carente. Queste, tra l’altro, sono state le ragioni che hanno mosso migliaia di vigili urbani, provenienti anche dal Molise, a recarsi a Roma nel febbraio scorso per un sit-in di protesta. Il decreto è promosso anche al fine di superare tale situazione, andando a dare il giusto valore e soprattutto i mezzi e la preparazione adeguati a un corpo di Polizia che svolge un compito di fondamentale importanza, dato che garantisce l’incolumità pubblica e lavora a stretto contatto con i cittadini.

L’articolo completo domani su Primo Piano Molise

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.