Menù

Minaccia di morte un 50enne via Facebook e WhatsApp, denunciato un 30enne

Minaccia di morte un 50enne via Facebook e WhatsApp, denunciato un 30enne

Un 30enne con precedenti per truffa e frode informatica è stato denunciato dai Carabinieri di Isernia per estorsione ed atti persecutori, tramite social network, ad un 50enne del capoluogo pentro.

L’uomo, dopo aver acquistato uno smartphone dalla vittima, fingendo un mal funzionamento dell’apparecchio telefonico acquistato, ha iniziato a pretendere somme di denaro per la riparazione.

Le richieste di denaro, formulate attraverso WhatsApp e Facebook quasi a cadenza giornaliera, venivano accompagnate da reiterate minacce di morte, motivo di ansia e di paura nel 50enne.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.