Menù

Cerro al Volturno, verifiche sul comprensivo Dante Alighieri

Il sindaco di Cerro al Volturno Remo Di Ianni ha firmato un’ordinanza che prevede la chiusura delle scuole esistenti nel suo comune per una verifica della vulnerabilità sismica dell’istituto comprensivo Dante Alighieri.

Si tratta di un immobile costruito negli anni Settanta che ospita l’istituto dell’infanzia, nonché la scuola primaria e quella secondaria di I grado.

A Cerro, dunque, le scuole non riapriranno il 12 settembre, come da calendario scolastico.

L’amministrazione ha dato incarico per le verifiche ad una società privata.

“Non sono certo di poter garantire l’incolumità del personale, dei docenti e degli alunni – ha commentato il Di Ianni – anche perché agli atti del Comune non c’è documentazione per l’agibilità dell’edificio scolastico. La decisione è stata molto sofferta. Si tratta di un atto di coraggio e di responsabilità da parte della mia amministrazione”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.