Menù

Grandi manovre in giunta: traballa anche Sabusco (Udc)

Grandi manovre in giunta: traballa anche Sabusco (Udc)

Le grandi manovre sono ufficialmente cominciate. Dentro e fuori al Palazzo. I bene informati raccontano che il sindaco Antonio Battista voglia rilanciare l’attività amministrativa della sua squadra di governo, intenzionato a dare quella sferzata necessaria per completare la seconda metà del mandato. Ma sui tempi in cui le ‘operazioni’ si concluderanno c’è più di qualche incertezza.

Dopo il suo durissimo attacco, Battista sembra intenzionato ad ‘aprire’ la porta a De Bernardo proponendogli l’ingresso in giunta come assessore all’edilizia scolastica e allo sport, deleghe attualmente in mano a Pietro Maio (Pd) ed Emma de Capoa (assessora esterna in quota Pdci, ndr), più volte finiti nel mirino non solo della minoranza ma anche della maggioranza. Un passaggio che si inserirebbe all’interno del più complessivo rimpasto dell’esecutivo di Palazzo San Giorgio.

Probabilmente non sarà l’unico cambiamento all’interno della giunta. In Municipio si racconta che sarebbe bollente anche la poltrona del titolare del Bilancio Massimo Sabusco (Udc) che potrebbe essere sostituito dal primo dei non eletti della lista che ha appoggiato Battista alle Amministrative del 2014: si tratta di Adriano Iacobucci. Una sorta di staffetta, dunque, dal momento che al neo assessore il sindaco assegnerebbe le deleghe a Bilancio e Personale.

L’articolo completo su Primo Piano. 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.