Menù

Campobasso come Verona, domani sera il bacio collettivo davanti alla Torre Terzano

Campobasso come Verona, domani sera il bacio collettivo davanti alla Torre Terzano

San Valentino consente di sancire la pace tra l’associazione ‘Pro Crociati e Trinitari’ e il Comune di Campobasso dopo le frizioni di un anno fa, quando la rievocazione storica della pace tra le due famiglie è saltata. Da questa ritrovata sintonia nasce ‘Campobasso in love’, iniziativa in programma domani sera alle 19 davanti alla Torre Terzano. Un posto non casuale, ma romantico quanto basta per celebrare il giorno degli innamorati: quel pezzetto del centro storico è il simbolo dell’amore leggendario e contrastato tra Fonzo Mastrangelo e Delicata Civerra. Una storia che appartiene alla tradizione culturale campobassana.

Quell’angolo vicino alla chiesa di San Bartolomeo, dunque, è pronto a diventare come Verona, la ‘patria’ di Romeo e Giulietta . La manifestazione organizzata dall’associazione ‘Pro Crociati e Trinitari’, presentata questa mattina a Palazzo San Giorgio, è aperta a chiunque voglia esprimere il proprio amore: non solo fidanzati o coppie sposate, ma anche genitori e figli o due amici. Basta un gesto d’amore.

«A San Valentino spesso viene data una valenza prettamente commerciale, noi abbiamo voluto dare anche un taglio culturale organizzando questa manifestazione nel cuore del centro storico, davanti alla Torre Terzano», le parole del vice presidente dell’associazione Giuseppe Santoro. Dalle 19, per festeggiare in modo diverso San Valentino, si svolgerà un flash mob con ‘Il bacio con Fonzo e Delicata’: un breve spettacolo e poi spazio a questo ‘bacio collettivo’. Sarà premiata, inoltre, la coppia vincitrice del selfie contest, il concorso fotografico che si è svolto dal 30 gennaio all’11 febbraio».

L’articolo completo domani su Primo Piano Molise

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.