Menù

I canti corali protagonisti a Campobasso, al via la rassegna polifonica nazionale

I canti corali protagonisti a Campobasso, al via la rassegna polifonica nazionale

L’inizio della stagione autunnale coincide, fin dalla prima edizione del lontano 1992, con la rassegna polifonica nazionale “Città di Campobasso”.
«Dopo le multiformi manifestazioni estive di concerti vari, mostre, sagre, teatri popolari, giocolieri di strada – spiegano gli organizzatori – riteniamo questo sia il tempo ideale per la nostra kermesse corale che si presenta sempre vivace e diversificata nel panorama culturale della nostra città.
Essa raccoglie al suo interno realtà musicali peculiari e interessanti, capace di coniugare passato e presente, tradizione e ricerca, svago e impegno».
L’associazione polifonica molisana e il coro polifonico femminile “Samnium Concentus”, organizzatrici dell’evento, mettono il canto corale quale principale protagonista che ha offerto per anni visibilità a tutti i cori che vi hanno preso parte, essendo consapevoli che i cori sono una straordinaria ricchezza per la società contemporanea.
«L’augurio che rivolgiamo al folto e appassionato pubblico che ci segue assiduamente dal 1992 – dichiarano gli organizzatori – è quello di rinvigorire la passione per valori semplici ma preziosi quali sono il canto e la musica».
La rassegna partirà sabato 7 ottobre alle ore 19:30 nella chiesa di Sant’Antonio di Padova.
La cappella musicale Pamphiliana della basilica cattedrale di Sulmona offrirà un programma di musiche sacre per coro e organo dedicato al musicista toscano Domenico Bartolucci nel centenario della nascita. Verranno eseguite musiche di Bartolucci, di Perosi, di autori del novecento e contemporanei.
Domenica 8 ottobre alle ore 18:00 presso l’auditorium ex Gil si concluderà la kermesse corale con la partecipazione di tre cori:
Il coro polifonico femminile “Samnium Concentus” di Campobasso, nella sua breve esibizione di apertura, proporrà fra l’altro, in prima assoluta, una composizione del suo direttore Guido Messore.
Il coro Giovanile DeCanter di Frascati offrirà un programma che spazia dal rinascimento ai contemporanei, dal sacro al profano-popolare con la vivacità tipica di un coro giovanile.
Il coro scolastico “Note colorate” dell’Istituto Comprensivo “Petrone” di Campobasso, è un gruppo corale di voci bianche che ha ricevuto importanti riconoscimenti nei concorsi e nei festival nazionali con premi speciali per l’espressività e l’adeguato stile esecutivo dei brani proposti. Esso si può ben definire una “perla” preziosa della coralità scolastica della nostra regione.
Appuntamento dunque sabato 7 e domenica 8 con la kermesse corale a Campobasso.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.