Menù

Svago e aggregazione sociale: a Bojano l’amministrazione promuove Capodanno in piazza

Svago e aggregazione sociale: a Bojano l’amministrazione promuove Capodanno in piazza

In occasione delle festività di fine e inizio anno, l’amministrazione comunale, con la collaborazione dell’associazionismo locale, ha inteso organizzare la manifestazione denominata “Capodanno in piazza” da tenersi in piazza Roma, domani, domenica 31 dicembre, a partire dalle ore 23.
L’evento nasce dall’intento di assicurare a tutti i cittadini – e in special modo alle fasce più giovani della popolazione – un momento di svago e di aggregazione sociale per festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno. Alcune associazioni, condividendo l’intento hanno offerto la propria collaborazione per realizzare l’avvenimento, così come alcuni giovani dj bojanesi che si sono resi disponibili a garantire nel corso della manifestazione, in maniera del tutto volontaria e gratuita, un intrattenimento musicale.
«Va considerato che l’evento – ha spiegato il sindaco Marco Di Biase -, oltre a costituire occasione per la crescita e la coesione sociale della comunità, potrebbe favorire e incentivare la presenza in città di turisti e di persone provenienti dai centri limitrofi con riflessi positivi per l’economia locale e per le attività e gli esercizi commerciali. È un’iniziativa che potrebbe divenire, negli anni, un appuntamento ricorrente caratteristico della città e conseguentemente, opportunità per la valorizzazione e la promozione del territorio e delle valenze locali. Il perseguimento delle suddette finalità, così come la collaborazione con l’associazionismo locale, rientra tra gli obiettivi programmatici della nostra amministrazione».
La giunta comunale in proposito ha deliberato di intervenire per la buona riuscita della manifestazione dando indirizzo ai responsabili dei settori competenti di adottare i provvedimenti necessari per l’acquisizione, nel rispetto della normativa vigente e, nei limiti della complessiva somma di euro 5mila, dei seguenti beni e servizi indispensabili per la realizzazione dell’evento: fornitura di un palco da installare in piazza Roma; fornitura di service audio/luci; pagamento dei diritti Siae; affidamento di incarico per la predisposizione del piano di safety e sicurezza, demandando, altresì, al comandante della Polizia locale i provvedimenti di competenza in materia di sicurezza e viabilità stradale nelle zone interessate dalla manifestazione.
E.C.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.