Menù

A Termoli tutti pazzi per lo chef Cannavacciuolo

Un viaggio attraverso le eccellenze culinarie ed eno-gastronomiche della città di Termoli e del Basso Molise, quello compiuto in questo scorcio di inizio maggio dallo chef Antonino Cannavacciuolo, ormai star del piccolo schermo, grazie ai programmi di Sky, Cielo e Discovery Channel con il 9.
Non dimentichiamo anche il recente bagno di folla mediatico nella partecipazione assieme a Carlo Cracco nella trasmissione C’è posta per te di Maria De Filippi.
Insomma, una vedette a tutto tondo e non solo per il fisico imponente, che abbinato alla simpatia proverbiale napoletana, dalla pacca sulle spalle per tutti, ricorda un po’ Bud Spencer.
Cannavacciuolo è a Termoli per girare una puntata del fortunato format ‘O Mare mio, giunto alla terza serie, dopo il debutto nel 2017 e nel percorrere i vicoli del borgo e il centro storico è stato quasi assaltato dalla gente, che saputa la sua presenza in riva all’Adriatico termolese è andata a caccia di selfie, a testimonianza della notorietà raggiunta dal personaggio che in cucina vanta due stelle Michelin, oltre a una lunga serie di riconoscimenti, per quanto fatto a Villa Crespi, sul Lago Maggiore.
Cannavacciuolo proprio per la sua popolarità è stato chiamato a essere testimonial in numerosi spot pubblicitari, ormai uno dei personaggi più noti ormai del mondo stellato degli chef e protagonista di trasmissioni di successo come ‘O Mare mio”, Masterchef e Cucine da Incubo.
‘O Mare mio è un format di successo che consiste nella ricerca da parte dello chef di nuove e tradizionali ricette nei vari borghi marinari lungo le coste della penisola, partecipando su un motopeschereccio del posto visitato ad una battuta di pesca e poi con quel pescato cucinerà per i pescatori lui stesso.
Una volta tornato a terra inizierà una sfida dove tre cuochi amatoriali si cimenteranno nel cucinare una ricetta del posto e chi vincerà poi avrà un premio speciale targato Cannavacciuolo.
Lo chef bi-stellato partenopeo è a Termoli con la sua troupe già da giovedì sera e alloggia in un noto albergo della città, ieri ha incontrato un imprenditore noto della città che sarà uno dei partecipanti al gioco e che gli farà anche da cicerone per la città e è stato facile incontrarlo per le vie del centro, occasione anche per scattare con lui gli imperdibili selfie; poi il simpatico Antonino scenderà al porto per prendere visione del motopeschereccio con il quale uscirà in mare per una battuta di pesca. Purtroppo il meteo non è dei migliori, vista la pioggia delle ultime ore, anche se dopo diverse ore di pioggia un po’ di sole si è fatto strada tra le nubi. In ogni caso la sua presenza in città si protrarrà per circa 3-4 giorni e chissà quanti avranno l’opportunità di “buscarsi” le famose e devastanti pacche sulle spalle dallo stesso Antonino. Ad affiancarlo, nella puntata dedicata al mare di Termoli uno dei personaggi più noti del Basso Molise, ospite spesso di trasmissioni tv di caratura nazionale, il cover man di Elvis Presley per antonomasia Joe Bavota e chissà il ciuffo quasi li accomuna. La presentazione di Joe Bavota, che affianca mister Chef a due stelle a Villa Livia, avrà luogo nel locale vintage Iaf, in via Abruzzi e per l’occasione, oltre che presente alla Cala Sveva, Joe Bavota è rientrato velocemente dalla sua tournée romana.
«Credo che la pacca sulla spalla la prenderò più volte», ha scherzato simpaticamente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.