Menù

Tentato furto in villa a Isernia, continuano le ricerche dei malviventi in fuga

Tentato furto in villa a Isernia, continuano le ricerche dei malviventi in fuga

Continuano le indagini della Squadra Mobile di Isernia per identificare gli autori del tentato furto dell’altra sera in una villa di contrada Castagna. Stando a quanto ricostruito fino a questo momento quattro malviventi sono entrati nell’abitazione e si sono trovati di fronte i proprietari che hanno lanciato l’allarme.
Una pattuglia dell’ U.P.G.S.P. della questura ha notato i quattro a bordo di un’ Alfa Romeo 147 intimandogli di fermarsi per un controllo.
I malviventi, in tutta risposta, hanno accelerato repentinamente, cercando di far perdere le proprie tracce. La Volante ha inseguito l’auto e la Sala Operativa della Questura ha diramato la nota agli altri uffici, in particolare alla Squadra Mobile, alla Sezione della Polizia Stradale ed ai Vigili del Fuoco, nonché alle altre forze di polizia per il concorso nelle ricerche.
Dopo qualche chilometro percorso ad elevatissima velocità, i malviventi sono scesi dall’auto e, approfittando dell’oscurità, si sono dileguati per le campagne circostanti: gli agenti hanno cercato di rintracciarli esplodendo, a puro scopo intimidatorio, dei colpi di arma da fuoco in aria.
Le ricerche sono proseguite per tutta la notte senza esito, setacciando i terreni circostanti sino allo svincolo di Isernia Sud.
L’auto è stata sottoposta a sequestro: all’ interno sono stati rinvenuti numerosi oggetti atti allo scasso. Sono in corso le attività di indagine a cura della Squadra Mobile.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.