Menù

Pensionato di Rocchetta cerca donatore di midollo spinale: attendo da due anni…

Pensionato di Rocchetta cerca donatore di midollo spinale: attendo da due anni...

Massima condivisione per arrivare a quante più persone possibili. Questo l’appello di Ennio Iannetta, pensionato originario di Scapoli che da anni vive a Rocchetta, in cerca di un donatore di midollo spinale. Il 65enne ha scritto su Facebook un toccante messaggio che nel giro di poche ore ha fatto il giro del web. In tanti infatti hanno raccolto quel suo «Per favore condividete».
La storia risale a due anni fa, da quando cioè l’uomo è in attesa di trapianto. «Ancora non si è trovato un donatore compatibile probabilmente nella banca dati». Insomma, «non si è trovato ancora nessuno che possa aiutarmi a superare questo gravissimo problema. Purtroppo anche la terapia che sto facendo non mi aiuta più di tanto».
Ennio Iannetta quindi spera che qualcuno possa aiutarlo anche perché «tengo a sottolineare quello che dicono i medici e cioè che donare queste cellule non comporta controindicazioni» Basta iscriversi all’Admo, Associazione donatori midollo osseo e «basta un semplice prelievo di sangue. Grazie…».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.