Menù

Schianto sulla Statale 17, torna a casa la donna rimasta gravemente ferita

Schianto sulla Statale 17, torna a casa la donna rimasta gravemente ferita

Ha trascorso circa un mese nel reparto di Rianimazione dal Veneziale di Isernia e finalmente è stata dimessa la 56enne campana rimasta coinvolta nel violento impatto frontale accaduto alla fine di novembre lungo la Statale 17, nei pressi del bivio per la zona di industriale di Pettoranello Di Molise. La donna, che quella sera viaggiava in auto insieme al marito, giunse in pronto soccorso in condizioni disperate, a causa dei gravissimi traumi riportati nell’impatto. Venne operata d’urgenza e poi trasferita in Rianimazione. In queste settimane grazie alla professionalità di medici e paramedici in servizio nel reparto, che hanno fatto il possibile per salvarle la vita, le sue condizioni giorno dopo giorno sono migliorate ed ora ha potuto lasciare l’ospedale.
Nell’incidente, accaduto nel tardo pomeriggio dello scorso 24 novembre, perse la vita un 56enne. L’uomo viaggiava in auto insieme al fratello, stava tornando nella struttura protetta di Isernia che lo ospitava dopo aver festeggiato il suo compleanno. Venne soccorso e trasferito all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso dove i medici fecero il possibile per salvargli la vita, ma ogni tentativo, purtroppo, risultò vano.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.