Menù

Un’altra scommessa vinta: La Fonte del benessere chiude una stagione strepitosa

Un’altra scommessa vinta: La Fonte del benessere chiude una stagione strepitosa

Sono tante le componenti che portano al successo. Tra queste, non possono mancare passione, costanza e un pizzico di temerarietà. Agli ingredienti va aggiunta la lungimiranza. Guardare oltre, molto oltre, per non restare intrappolati nel destino di una piccola regione.
Sabrina e Mirella Ricci, supportate da un grande team di professionisti competenti, affiatati e altrettanto lungimiranti, hanno vinto un’altra scommessa con la Fonte del benessere resort di Castelpetroso, che ha appena concluso una stagione strepitosa e, in termini di presenze, andata ben oltre le più rosee aspettative.
Denny Berardinelli, direttore della Fonte del benessere, parla con entusiasmo di bilancio lusinghiero. «Posso affermare – spiega – che la risposta è andata oltre ogni nostra più ottimistica previsione. La maggior parte dei clienti è arrivata da Abruzzo, Lazio, Puglia, Campania, Basilicata, Umbria ma non sono mancate presenze anche dal Nord Italia, dall’Emilia e dal Trentino. Una soddisfazione per la proprietà che ha investito – e continua a farlo – in termini economici nonché di energia, passione e know how professionale. Lo scorso 21 marzo abbiamo inaugurato 15 nuove suite dotate di ogni comfort. Abbiamo arricchito l’area benessere con novità esclusive, rendendo la struttura un sicuro punto di riferimento per il Centro e il Sud dell’Italia. Per trovare offerte simili bisogna andare, appunto, in Trentino, per esempio».
La ciliegina sulla torta, nel 2019, è stata la realizzazione del sogno di avere un orto a disposizione: si trova a Macchiagodena, a pochi chilometri dalla Fonte del benessere, ed è curato in collaborazione con “Naturavicina”. «Portiamo in tavola prodotti di cui possiamo garantire la genuinità, materie prime di alta qualità e legate alla stagionalità: pomodori, melanzane, peperoni, zucchine, altri ortaggi e verdure che arrivano direttamente nella cucina del nostro ristorante per preparare i piatti che offriamo agli ospiti», spiega Berardinelli.
Ogni traguardo raggiunto, come nello stile della famiglia Ricci, è solo il primo passo verso un ulteriore miglioramento, verso un obiettivo più entusiasmante.
Si riparte il prossimo 20 marzo con tante novità: sono in corso i lavori che renderanno il resort di Castepletroso un luogo sempre più esclusivo e ‘fuori dal comune’ dove vivere un’esperienza indimenticabile, rigenerarsi e rilassarsi con trattamenti e ‘coccole’ di lusso, in uno scenario mozzafiato che dà pace al corpo ma anche all’anima.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.