Menù

Investito vicino al Terminal di Campobasso, non ce l’ha fatta l’80enne: aperto un fascicolo

Investito vicino al Terminal di Campobasso, non ce l’ha fatta l’80enne: aperto un fascicolo

È morto la notte scorsa l’80enne investito da un’auto giovedì mattina lungo via Giambattista Vico mentre stava attraversando la strada. L’uomo, trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli, ha riportato un grave trauma cranico. Inutili i tentativi dei medici di salvargli la vita: l’80enne è stato sottosto ad un intervento chirurgico ma il suo cuore ha smesso di battere qualche ora dopo.
Il conducente della Fiat Punto, un 74enne di Campobasso, che ha investito l’anziano ha tentato di evitare l’impatto e si è subito fermato a prestare soccorso, allertando poi il 118. Sul caso sono in corso le indagini affidate alla Polizia municipale che dovrà ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Il magistrato ha aperto un fascicolo sul caso, come atto dovuto, e il 74enne è accusato di omicidio stradale. È il quarto investimento mortale registrato in Molise nel giro di un mese, dopo quello di Vinchiaturo e i due di Termoli.

ppm

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.