Menù

Pedoni a rischio, investita 52enne a Termoli

Pedoni a rischio, investita 52enne a Termoli

Ma che sta succedendo in città? Non c’è più certezza di uscire di casa e di non incappare in qualche incidente o investimento stradale. Non stiamo estremizzando, ieri dopo aver appreso dell’ennesimo investimento, c’è chi ha tuonato: «Oramai assicurazione vita obbligatoria per tutti». Insomma, non c’è tregua per la sicurezza stradale a Termoli. L’ora di punta dell’ingresso alle scuole è certamente uno dei momenti più critici e a farne le spese, stavolta, sperando in conseguenze non troppo gravi, è stata una signora, travolta sulle strisce pedonali in via Martiri della Resistenza. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 coi volontari della Misericordia di Termoli in ambulanza, che hanno trasportato la donna al Pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo. La donna è caduta a terra dopo l’impatto, sul posto anche le forze dell’ordine, i rilievi sono stati compiuti dagli agenti della Polizia municipale. La 52enne coinvolta, G. C. di San Martino in Pensilis, ha subito traumi alla spalla e al bacino. La 52enne è stata dimessa nella tarda mattinata di ieri. Ma in città infuria la polemica sulla sicurezza.

EB

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.