Menù

A Montagano 3 casi, il sindaco: «No alla caccia alle streghe»

A Montagano 3 casi, il sindaco: «No alla caccia alle streghe»

Una giornata nera, quella di ieri in Molise, sul fronte dei nuovi positivi al Covid-19.
Tra i comuni colpiti anche quello di Montagano, con tre persone che hanno contratto il virus. L’annuncio è arrivato direttamente dal sindaco Giuseppe Tullo con un post su Facebook: «Cari montaganesi, devo purtroppo informarvi che oggi (ieri, ndr) l’Asrem ci ha comunicato che tre nostri concittadini sono risultati positivi al Covid-19.
In questo momento particolarmente delicato per tutto il paese voglio informarvi che tutti siamo operativi e stiamo monitorando minuto per minuto l’evolversi della situazione mettendo in pratica con urgenza tutti gli accorgimenti necessari di nostra competenza e tutte le procedure previste in questi casi. Esprimendo la totale vicinanza alle persone coinvolte vi informiamo che le stesse stanno bene e che l’Asrem si è già attivata sulla catena dei contatti. Aggiungo che i nominativi, per ovvie ragioni di privacy, non possono essere divulgati, a meno che non siano gli stessi interessati a voler rendere pubblica la notizia. Invito la cittadinanza a svolgere le normali attività quotidiane pur adottando le precauzioni che tutti ormai conosciamo ed evitando quel clima di “caccia alle streghe” che farebbe solo del male alla nostra comunità.
Vi terremo comunque aggiornati sull’evolversi della situazione. Il mio consiglio è quello di mantenete la calma e restare nelle proprie case».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.