Menù

Amministratore di Baranello positivo, isolato pure il sindaco

Amministratore di Baranello positivo, isolato pure il sindaco

La notizia è stata confermata nella nottata di venerdì dal sindaco Marco Maio: a Baranello è stato registrato il secondo cado di positività al Covid. Si tratta di un amministratore del Comune, nonché dipendente della Regione, nello staff dell’assessore ai Trasporti Vincenzo Niro.
«Da subito ho individuato la rete dei potenziali contatti – ha spiegato ieri mattina il sindaco – la persona era già in isolamento a casa da qualche giorno perché presentava i sintomi, sabato mattina invece è stato necessario il ricovero al Cardarelli. Noi stiamo attuando il protocollo che ci è stato codificato nei giorni precedenti e da diverse settimane abbiamo attivato in Municipio lo smart working, per cui i dipendenti lavorano da casa e l’attività è ridotta al minimo. Il municipio è chiuso, lo apriamo solo per casi di necessità e per ragioni urgenti e indifferibili. Io ho avuto contatti con la persona contagiata la settimana scorsa, ho già avvisato il mio medico curante e l’Asrem e probabilmente la prossima settimana si valuterà se sottopormi a tampone. Ai cittadini dico di mantenere la calma e raccomando di stare a casa perché purtroppo la fase emergenziale è ancora in piena evoluzione».
L’uomo, impiegato negli uffici regionali di via Elena, dunque era già da qualche giorno in quarantena poiché un suo familiare aveva già contratto il virus.
Nel pomeriggio di ieri lo stesso sindaco Maio, gli amministratori e alcuni dipendenti comunali (coloro che hanno avuto contatti diretti con l’uomo contagiato nei giorni scorsi – si sono messi in isolamento e non è escluso che nelle prossime ore verranno sottoposi al test.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.