Menù

A spasso con l’eroina addosso, 28enne di Campobasso finisce ai domiciliari

A spasso con l’eroina addosso, 28enne di Campobasso finisce ai domiciliari

Giovani e droga: un binomio che a Campobasso, purtroppo, continua tristemente a “funzionare”.
Ne è una dimostrazione l’ennesimo arresto da parte dei militari dell’Arma di Campobasso di un 28enne del posto.
L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì durante dei controlli di routine effettuati da una pattuglia dei militari della Stazione Carabinieri di Campobasso.
Dopo averlo fermato e sottoposto a controllo, l’istinto degli esperti carabinieri ha fatto sorgere fin da subito in loro il sospetto che il giovane nascondesse qualcosa. Infatti, una prima perquisizione sul posto ha permesso ai militari di rinvenire alcuni grammi di eroina occultata sulla persona.
Controlli più approfonditi sono stati effettuati anche a casa del ragazzo dove sono stati rinvenuti nella disponibilità del soggetto altri quantitativi di hashish e cocaina oltre a sostanza per tagliare la droga e un bilancino di precisione.
Gli investigatori, a seguito di ulteriori verifiche, hanno rinvenuto anche una somma di denaro in banconote di piccolo taglio, sottoposte a sequestro poiché ritenute provento dello spaccio dello stupefacente.
Le indagini da parte degli uomini dell’Arma chiaramente non si concludono con l’arresto del 28enne che, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari come stabilito dall’Autorità Giudiziaria del capoluogo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.