Menù

Ubriaco al volante va a fare la spesa: isernino si becca una denuncia

Ubriaco al volante va a fare la spesa: isernino si becca una denuncia

Completamente ubriaco si è messo alla guida della sua auto, ha raggiunto il supermercato e ha fatto acquisti. Poi è risalito in auto per tornare a casa, pensando naturalmente di passare inosservato. Invece è andata male all’isernino finito nella rete dei Carabinieri. L’altra sera l’uomo è stato fermato per un controllo dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia. Fin da subito i militari si sono accorti che c’era qualcosa di strano nell’atteggiamento dell’automobilista, tipico di chi ha mandato giù parecchi bicchieri di troppo.
Per tale ragione è stato sottoposto agli accertamenti preliminari attraverso l’uso del precursore e successivamente a quelli con l’etilometro, facendo evidenziare all’esito una percentuale di alcool nel sangue superiore 4 volte a quella consentita. Per questo, ultimate le verifiche, l’uomo è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria e dovrà difendersi dall’accusa di guida in stato di ebbrezza alcolica. Nei suoi confronti è scattato anche il ritiro della patente di guida mentre l’auto è stata affidata a un familiare. Vanno dunque avanti senza sosta sulle strade di Isernia e della sua provincia, i controlli relativi a verificare il rispetto delle nuove regole imposte per il movimento delle persone al fine di contenere il contagio del coronavirus, che, in questa nuova fase, concedono diverse libertà rispetto al passato.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.