Menù

Altri 11 contagi, dieci fra i rom

Altri 11 contagi, dieci fra i rom

I contagi da coronavirus in Molise salgono a 371. Altri dieci sono stati riscontrati nella comunità rom di Campobasso, in cui si è registrato anche un altro ricovero in malattie infettive al Cardarelli.
Nel pomeriggio di ieri, invece, è emersa la positività al tampone di un uomo di 60 anni di Portocannone, un malato oncologico. L’Asrem è al lavoro per ricostruire, attraverso la mappa dei contatti, se si tratta di un nuovo cluster o se sia collegato e come a quelli già noti. Anche il 60enne è stato ricoverato in malattie infettive al Cardarelli. Per quanto riguarda i rom del capoluogo, il laboratorio di Campobasso ha continuato anche ieri e lo farà ancora nella giornata di oggi ad effettuare e leggere altri tamponi.
Ci sono anche altri 9 guariti (il totale ora è di 108), di cui 4 a Campobasso, e uno rispettivamente a Venafro, Castelpetroso, Ripalimosani, Mirabello e Filignano. Sono invece 230 in totale gli isolati al domicilio. Invece, 392 le persone sottoposte a isolamento e 7 alla sorveglianza. Complessivamente, le tre Usca hanno effettuato 198 visite domiciliari.
Oltre 9mila i tamponi effettuati: 9.062.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.