Menù

Da Roma in Molise per ‘scappare’ dal Covid: «Ma qui nessuno indossa le mascherine»

Da Roma in Molise per 'scappare' dal Covid: «Ma qui nessuno indossa le mascherine»

Da Roma in Molise, a Venafro per la precisione, convinta di mettersi al sicuro dal Covid. Lontana dal caos della Capitale, ha pensato, potrò stare al riparo da rischi. E invece…
La denuncia arriva direttamente da una signora romana che ha deciso di spostarsi nel vicino Molise, a poco più di un’ora di auto, per trascorrere qualche settimana al “sicuro” dal pericolo di eventuali contagi. E bene, o male sarebbe meglio dire, una volta arrivata in città – la donna soggiorna nel centro storico – si è resa conto che non tutti (per usare un eufemismo) rispettano le regole.
Quasi ovunque dove si è recata nei vari esercizi commerciali ha trovato sì il gel disinfettante a disposizione ma anche addetti sprovvisti dei dispositivi di protezione individuali. Al massimo qualche mascherina calata fino al collo, quindi totalmente inutile. Una situazione che la signora ha voluto pubblicamente denunciare alla nostra redazione. Con la speranza di maggiori controlli e di una maggiore accortezza da parte degli esercenti. Ricordiamo infatti che, anche se la fase acuta dell’emergenza è passata, per addetti e operatori nei locali pubblici sussiste ancora l’obbligo di indossare la mascherina.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.