Menù

Coronavirus, a Isernia positivi due cittadini kosovari ed è ‘giallo’ sul rientro

Coronavirus, a Isernia positivi due cittadini kosovari ed è ‘giallo’ sul rientro

Dopo diverse settimane a ‘zero contagi’ si registrano due nuovi casi di coronavirus nel capoluogo pentro. Come confermato dal direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano sono risultati positivi al tampone due cittadini kosovari residenti da tempo nel capoluogo pentro, dove vivono e lavorano. Stando a quanto si è appreso, i due – appartenenti allo stesso nucleo familiare – sono tornati nel loro Paese di origine per partecipare al funerale di un parente. Quindi sono tornati in Italia e seguendo la procedura, si sono segnalati e si sono messi in isolamento in attesa del test che ha dato esito positivo. Entrambi sono asintomatici. Resta però un interrogativo. Come hanno fatto a rientrare in Italia, considerando che il Kosovo figura – in base a una circolare del ministero della Salute – tra i Paesi da cui non è possibile entrare o transitare in Italia? Una circostanza che l’Asrem ha già segnalato alle autorità competenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.