Menù

Dramma a Palata: picchiata dal compagno, lo investe mentre fugge

Dramma a Palata: picchiata dal compagno, lo investe mentre fugge

Finisce in codice rosso all’ospedale San Timoteo di Termoli dopo aver subito aggressione e lesioni tipiche del codice rosso di natura penale.
Non è un gioco cromatico, ma il dramma a cui è andata incontro una 41enne di Palata, che alla seconda importante convivenza della sua vita, nel tardo pomeriggio di giovedì scorso, intorno alle 19, è stata malmenata dal suo compagno, un coetaneo, già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo ha alzato le mani sulla donna dinanzi alla figlia. La situazione è trascesa e la donna ha cercato di scappare via, investendo il suo compagno, ma pare in modo del tutto involontario, episodio frutto della concitazione del momento.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione palatese e il 118, che ha trasportato sia la donna, all’ospedale San Timoteo, che l’uomo, al Cardarelli di Campobasso. La donna è stata poi dimessa ieri mattina e assieme alla figlia sono state condotte in una struttura protetta, di una località segreta. L’uomo, su cui i militari dell’Arma trasmetteranno informativa alla Procura di Larino, è ancora ricoverato al Cardarelli, dove oggi sarà sottoposto a un intervento chirurgico. Purtroppo, gli episodi di violenza domestica nel basso Molise sono una vera e propria piaga. Fenomeno diffuso, che spesso finisce in cronaca, ma gli episodi e i procedimenti sono di gran lunga superiori rispetto al dettato mediatico.
Proprio il varo del codice rosso ha evidenziato ulteriori condotte lesive della dignità delle donne.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.