Menù

Solo tre regioni Covid free, il Molise resiste a quota zero

Solo tre regioni Covid free, il Molise resiste a quota zero

Frenano i contagi per coronavirus in Italia: 259 i nuovi casi registrati in un giorno, secondo i dati del ministero della Salute, mentre domenica erano stati 463.
Complessivamente sono 250.825 le persone che hanno contratto il virus. Risale invece il numero delle vittime: quattro in più rispetto a domenica, il che porta il totale a 35.209, mentre due giorni fa l’incremento era stato di due. Sono solo tre le regioni senza nuovi casi – Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata – mentre i maggiori incrementi si registrano in Emilia Romagna (+39), Lazio (+38) e Sicilia (+32).
Il Molise, dunque, resiste. Anche ieri nessun nuovo contagio nel conto reso noto dall’Asrem: 102 i tamponi processati, il totale dei test molecolari effettuati sale a 28.105 (1.166 quelli di controllo). Sono 33 i casi attualmente positivi e resta ricoverato al Cardarelli il paziente 1 del cluster kosovaro di Pesche (mentre due suoi familiari sono stati dichiarati guariti). Le persone che hanno superato il Covid in regione sono 423, 479 i casi riscontrati dall’inizio dell’emergenza.
Intanto, sono oltre tremila candidati volontari per il vaccino anti-Covid ‘made in Italy’ che verrà testato allo Spallanzani di Roma. Un fiume di persone che abbraccia più generazioni e comprende diversi medici che si sono resi disponibili a provare il vaccino in prima persona. Il primo gruppo di tre volontari selezionati verrà vaccinato tra il 24 e il 26 agosto. Se non si osserveranno eventi avversi significativi, si passerà ai successivi 3, che riceveranno una dose più alta, tra il 7 e il 9 settembre. In tutto i volontari testati saranno 90.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.