Menù

Tornati dalla Grecia, 2 positivi

È subito ‘cluster vacanze’. Nel giorno in cui entra in vigore l’ordinanza del governatore che dispone isolamento e tampone (doppio se non ne è stato eseguito uno nel Paese di partenza) per chi rientra da Grecia, Malta, Spagna e Croazia, in Molise si registrano due nuovi contagi. Due ragazzi campobassani tornati dalla Grecia. Sono asintomatici, quindi isolati e assistiti al domicilio.
Nel bollettino dell’Asrem delle 18 di ieri, però, c’è anche una buona notizia: due guariti a Isernia, erano tornati in regione da Bologna. I casi attualmente positivi, quindi, sono 35. I tamponi processati nelle ultime ore, 213. Lo screening eseguito sui migranti ospiti dei tre centri di accoglienza, ha dato esito negativo (a parte i sei casi individuati mercoledì). Le persone in isolamento sono 41. Il numero complessivo dei guariti è salito a 429, quello dei contagi a 487.
Il governatore Donato Toma, in un video postato su Facebook, ha ribadito ieri l’appello a tenere comportamenti corretti. «Nei mesi scorsi siamo riusciti a contenere i contagi e abbiamo assunto comportamenti giusti, da grande comunità quale siamo. Continuiamo a farlo: usiamo la mascherina, laviamoci spesso le mani, teniamo la distanza di sicurezza, evitiamo gli assembramenti. Solo così potremo liberarci del virus e riacquistare la nostra libertà», ha detto Toma. «Abbiamo la mascherina, che ci dà la forza e la libertà: usiamola», la chiosa finale prima di indossarne una col logo della Regione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.