Menù

Disposto l’esame autoptico, la salma dell’anziana investita sarà trasferita al San Timoteo

Disposto l’esame autoptico, la salma dell’anziana investita sarà trasferita al San Timoteo

La Procura di Larino ha disposto l’autopsia sulla salma dell’anziana investita in via Cesare Battisti e poi morta due giorni fa, all’Aquila, nell’ospedale dove era stata elitrasportata venerdì pomeriggio. L’esame autoptico, affidato al medico legale incaricato dal Pm Ilaria Toncini, dell’ateneo di Foggia, però si svolgerà all’ospedale San Timoteo, nel cui Pronto soccorso venne trattata per prima la signora, Lina De Rosa, che aveva rimediato un grave trauma cranico con emorragia cerebrale, a causa dell’impatto violento con la Fiat 600. In questo modo, terminati gli accertamenti medico legali il feretro potrà essere restituito subito ai familiari, per la celebrazione dei funerali, che dovrebbero essere fissati entro sabato. Ieri mattina la Polizia municipale di Termoli ha acquisito la cartella clinica proprio all’Aquila, che sarà messa a disposizione del consulente scelto dalla Procura. Il conducente della citycar è indagato per omicidio stradale. Nelle prossime ore la salma sarà così trasferita all’obitorio del nosocomio di viale San Francesco.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.