Menù

Incendio, dopo 24 ore domate le fiamme su monte Stincone

Incendio, dopo 24 ore domate le fiamme su monte Stincone

È stato domato e spento ieri mattina, a quasi 24 ore dallo scoppio, il vasto incendio che ha interessato monte Stincone e Le Starze tra Pozzilli e Santa Maria Oliveto. Poco dopo mezzogiorno le numerose squadre di Carabinieri forestali, Vigili del fuoco e Protezione civile hanno finalmente potuto dichiarare cessato il pericolo. Oltre 50 gli ettari di bosco andati in fumo. Per fortuna però sono stati evitati danni a persone e cose. Le fiamme hanno lambito masserie e abitazioni e minacciavano di la frazione di Santa Maria Oliveto. Una delle strade di accesso al borgo è stata interdetta per tutta la durata delle operazioni anti incendio. Grande lavoro sia da parte degli uomini a terra che dei canadair dei Vigili del fuoco alzati in volo da Pratica di Mare anche ieri mattina sin dalle prime luci dell’alba.
Come riferito già ieri su queste stesse colonne, i Carabinieri forestali prontamente intervenuti sul posto all’atto della denuncia di incendio hanno condotto rapide e fruttuose indagini che, a quanto pare, hanno condotto al responsabile della devastazione di parte di monte Stincone e dell’area delle Starze/Strambe.
Al momento l’identità è ignota, ma nelle prossime ore non si escludono sviluppi. Va detto che se così fosse, sarebbe l’ennesimo grosso incendio in zona “chiuso” con l’individuazione degli autori.
Grande anche l’operato dei sindaci dell’hinterland che hanno voluto rassicurare le rispettive comunità recandosi nei pressi delle fiamme. Il primo cittadino di Montaquila Marciano Ricci ha voluto rendersi conto di persona di cosa stesse accadendo: una volta sul posto ha tranquillizzato la popolazione di Roccaravindola che il fuoco non sarebbe arrivato nella frazione. «Il fumo che arriva a Montaquila viene dalle pendici di Santa Maria Oliveto. Ma ci sono la Protezione civile, i Vigili del fuoco e i Carabinieri forestali, ed è tutto sotto controllo. Io sono qui!», ha postato su Facebook Ricci.
Anche la sindaca di Filignano ha voluto rassicurare la popolazione di Filignano. Dall’area del campo da golf ha quindi seguito le operazioni di spegnimento: «Sono andata personalmente a controllare la situazione al campo di golf che si trova a pochi chilometri dal luogo dell’incendio. La situazione è sotto controllo».
Poco dopo, intorno a mezzogiorno, allarme cessato e incendio definitivamente spento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.